Laboratorio permanente di pedagogia teatrale ed espressione artistica presso Centro socioeducativo Ottavo Giorno di Montevarchi (2019-2021)

soggetto promotore: Associazione Amici dell’Ottavo Giorno, Coop. Koiné  

Le attività espressive ed i linguaggi artistici sono strumenti educativi concreti che concorrono al benessere sociale degli individui. Nei contesti socio riabilitativi emerge in modo specifico la loro peculiarità di canali mirati alla scoperta e sviluppo di potenzialità individuali, all’incremento di capacità e abilità relazionali e comunicative, all’integrazione in contesti di vita ricchi di relazioni significative, alla valorizzazione del proprio racconto e dei propri atti comunicativi da cui deriva la conquista di autonomia personale e di gratificazione per il miglioramento dell’autostima.

Il progetto è rivolto agli ospiti del Centro diurno l’Ottavo giorno di Montevarchi, in un lavoro integrato con operatori, con l’obiettivo di creare un laboratorio stabile e permanente presso la struttura del Centro socioeducativo che possa configurarsi come una possibile strategia di integrazione.

60 ore annuali

Lezioni aperte dimostrative – performance conclusive realizzata

Professionalità principali: Barbara Petrucci,  Piero Cherici

Collaborazioni: Filippo Mugnai, Serena Nannini

Laboratorio extrascolastico sulle Arti integrate rivolto a utenti e operatori dei centri diurni e residenziali e a studenti delle scuole superiori. Teatro, Musica, Arti figurative e visive sono i linguaggi attraversati nel laboratorio da un lavoro in sinergia fra gli artisti/docenti. Il laboratorio ha sede presso il Liceo Artistico – Coreutico “Piero della Francesca”

Progetto TUTTINSIEME, promosso dal CRED Ausilioteca, Comune di Firenze. Progetto specifico sull’inclusione scolastica per alunni con disabilità certificata. Sono stati realizzati e sono in corso per il 2019 laboratori per i diversi ordini di scuole in varie scuola del Comune di Firenze.