Mostra: 11 - 20 of 31 RISULTATI
Uncategorized

ORCHESTRA DELLA FANTASIA – gioco-omaggio a Gianni Rodari

A 100 anni dalla nascita di Gianni Rodari, un grande scrittore per ragazzi, un grande maestro e pedagogista, abbiamo pensato

l’ORCHESTRA DELLA FANTASIA, un GIOCO per bambini e grandi al quale puoi partecipare anche tu:

1 – scegli una favola, una storia, una filastrocca di Gianni Rodari, trovaci alcune parole che ti affascinano o una piccola frase che ti piace,

2- registrala (max 30 secondi, anche un audio whatsapp) e spediscila con whatsapp (se scrivi anche il tuo nome, solo il nome, ci fa piacere) al numero 3714130749, entro il 30 aprile.

Le tue parole insieme ad altre storie, lette e registrate
dai bambini del Laboratorio teatrale del Teatro di Bucine, saranno composte in una grande e bella
ORCHESTRA DELLA FANTASIA che trasmetteremo online o al Teatro di Bucine nella prossima stagione teatrale o in ogni posto e occasione dove sarà possibile farla ascoltare.

Un omaggio ad un grande scrittore per ragazzi, alle sue storie e alla sua GRAMMATICA DELLA FANTASIA, ovvero l’arte di inventare storie.
…………..
info: info@diesisteatrango.it
…………..

Uncategorized

INVITO A TEATRO: 01/02/2020 BOCCA BACIATA NON PERDE VENTURA…con DAVID RIONDINO

Continua la stagione 2019-2020 del Teatro Comunale di Bucine con un nuovo appuntamento serale.

“Bocca baciata non perde ventura, anzi rinnova come fa la luna” di e con David Riondino

Cantautore, divulgatore, poeta ed eclettico attore, David Riondino racconta il Decameron di Giovanni Boccaccio con lo spettacolo – messa in scena del fortunato esperimento avviato con Rairadio 3 in occasione del 700° anniversario della nascita di Boccaccio, quando Riondino compose una canzone per ognuna delle giornate raccontate nell’opera. La storia di Alatiel, filo conduttore delle digressioni che aprono alle altre novelle, parla delle avventure e delle sventure della figlia del Sultano di Babilonia, la donna più bella del mondo che naufragò in terra cristiana peregrinando per i principali porti del Mediterraneo. Rispettando suoni e lessico della scrittura di Boccaccio e scommettendo sulla cantabilità dei racconti, David Riondino rivisita l’opera sempre attuale del grande poeta di Certaldo, portando in canzoni varie novelle, rielaborate in forma di ballata. Riscoperta storica e canzone d’autore, spirito moderno e atmosfere da bardo medievale, cabaret arguto e musica godibile.

TEATRO DI BUCINE via del Teatro, 14
Stagione serate 2019/2020
Biglietti: 12 € intero – 10 € ridotto (over 65, associazioni del territorio)8 € studenti – 5 € bambini (fino a 12 anni)info e prenotazioni: info@diesisteatrango.it

tel. 3714130749 (anche whatsapp)

www.materialisonori.it
www.thebigcatalogue.it
www.youtube.com/materialisonori
www.soundcloud.com/materialisonori
www.facebook.com/materialisonori
twitter.com/materialisonori

Uncategorized

GIORNATA DELLA MEMORIA 2020

Nel Giorno della Memoria il pensiero corre agli orrori perpetrati dal nazifascismo sugli ebrei e su altre minoranze perseguitate e sterminate; corre ai sopravvissuti, ormai pochissimi, con il loro pesante bagaglio emotivo, ai “coraggiosi silenziosi”, che aiutavano i perseguitati a rischio della loro vita.

In occasione della Giornata della Memoria 2020, Diesis Teatrango è presente in due appuntamenti distinti, il 26/01 al Museo Il Cassero per la Scultura di Montevarchi con “…in tante storie, favole dal mondo, favole di popoli e paesi“, una performance dedicata ai bambini, e il 27/01 al Teatro Comunale di Bucine con la performance IL POPOLO PERFETTO

26/01 ore 16:00 prima replica e ore 17:00 seconda replica

…in tante storie, favole dal mondo, favole di popoli e paesi” Abbiamo scelto di dedicare questo giorno di “memoria” ai più piccoli, attingendo alle tante favole e fiabe dei popoli che nella storia hanno subìto stermini e deportazioni, umiliazioni e violenze; fiabe e racconti tradizionali di questi popoli che sono un tesoro prezioso perché nati nel cuore e nella fertile fantasia delle genti, segno di una ricchezza inestimabile, la differenza. Le favole costruiscono un percorso all’interno del Museo, guidato dal racconto/favola, narrato con la delicatezza che si addice ai bambini, di un luogo dove in tutti i tempi sono stati rinchiusi bambini e grandi (un po’ come la gabbia dove la strega rinchiude Hansel e Gretel) e dove le storie che ognuno racconta agli altri aiutano a sconfiggere l’orco e la strega che ne sono i tenutari.

Favole in Fattoria è un progetto Diesis Teatrango a cura di Piero Cherici, Filippo Mugnai, con la Scuola di Teatro

27/01 ore 21:15 Teatro di Bucine IL POPOLO PERFETTO

Uncategorized

L’INCONTRO spettacolo – TEATRO DI BUCINE – 28/12/2019

L’INCONTRO è uno spettacolo produzione DIESIS TEATRANGO del 2019 con Alessandro Grassi, con regia di Barbara Petrucci.

Alessandro è un giovane attore con sindrome di Down che partecipa da molti anni ai laboratori teatrali tenuti nelle scuole del Valdarno e nei centri diurni da DIESIS TEATRANGO e da alcuni anni segue un percorso laboratoriale specifico (Laboratorio Permanente di Teatro Sociale) che lo ha portato a lavorare come attore in alcune produzioni della Compagnia.

Negli anni infatti la teatralità innata di Alessandro si è strutturata nel percorso di formazione con il Laboratorio Permanente di Teatro Sociale, tanto da renderlo uno dei punti di forza delle ultime produzioni. Ne L’INCONTRO Alessandro balla un tango in solitaria con una giacca e piano piano incontra il pubblico che viene coinvolto sul palco in una “milonga” diversa, una esperienza di teatro e workshop teatrale insieme.

Lo spettacolo ha la struttura di un lavoro interattivo dove il pubblico incontra, nella relazione con l’attore, le dinamiche espressive che costruiscono la drammaturgia; la struttura scenica parte dalla relazione fra “chi porta e chi è portato” propria del tango e apre la performance ad atti inattesi e relazioni da esplorare, generando negli attori-spettatori reazioni di apertura e di reciprocità che costruiscono un racconto ogni volta inedito.

Bucine per bambini e adulti stagione Uncategorized

INVITO A TEATRO: 29/11/2019 – LE SEDIE di E.Ionesco – LABORATORI PERMANENTI

Con questo spettacolo il Teatro di Bucine ospita un’opera della corrente drammaturgica del Novecento del “Teatro dell’Assurdo” di cui E.Ionesco, accanto a Samuel Beckett e Alfred Jarry, è uno degli esponenti principali. Un testo non facile, LE SEDIE che mette in scena un drammatico e grottesco tentativo di comunicare ciò che è incomunicabile, l’irreale che risiede nella realtà, dove solo le abitudini fanno passare il tempo e danno l’illusione di esistere.

Accanto ai due protagonisti vivono gli oggetti, LE SEDIE, presenze indispensabili create per lo spettatore, cariche di storie e rimembranze, segni del linguaggio destinati allo sguardo dello spettatore. Forse occuparsi del quotidiano, della sua possibile continua mutazione, del suo miglioramento, è meglio che proclamare grandi comunicazioni che poi cascano nel vuoto. La messa in scena di questo testo del teatro dell’assurdo ci lascia un messaggio attuale sul nostro vivere o credere di vivere sempre alla ricerca di soluzioni “epocali”, e ci interessa perché possedendo molti livelli di lettura – dai più immediati e comici a quelli più enigmatici e prospettici – può rivolgersi a molti tipi di pubblico.

Uncategorized

LA NUOVA STAGIONE DI SPETTACOLI AL TEATRO DI BUCINE una fucina di arti tra musica, poesia ed emozioni

Inizia la nuova stagione e DIESIS TEATRANGO vuole ringraziare KANTERSTRASSE,COMPAGNIA NATA e DIVERSIUGUALI, tutte le artiste e gli artisti presenti in cartellone e tutte le Associazioni e le persone che collaboreranno perché anche questa sia una stagione piena di emozioni, di partecipazione e di contenuti.

Tematiche, impegno e professionalità ci sono, sul palco e intorno; lasciamo libere le poltroncine per gli spettatori, sperando siano numerosi!

http://valdarnopost.it/news/la-nuova-stagione-di-spettacoli-al-teatro-di-bucine-una-fucina-di-arti-tra-musica-poesia-ed-emozioni

per bambini e adulti Uncategorized

FESTA A PIAN D’ALBERO 13/10/2019

A Pian d’Albero la comunità che si ritrova in un luogo della propria memoria

La memoria si onora in molti modi diversi e Diesis Teatrango è lieta di portare nuovamente il suo contributo a una manifestazione che ricorda le vittime del nazi-fascismo al Casolare Cavicchi, con Piero Cherici, Filippo Mugnai e l’amichevole partecipazione di Ciro Gallorano di Cantiere Artaud.

Con lo spettacolo 18 GELSI E 2 CIPRESSI – QUELLE VOCI DENTRO DI NOI CHE RACCONTANO IL BUIO, le parole di giovani di oggi si mescolano con le parole di autori e cantanti e dei martiri Cavicchi, raccontando tempi difficili.

La memoria passa di generazione in generazione e i più giovani devono essere testimoni del tempo, dei tempi, soprattutto di quelli difficili, che portano insegnamenti e mettono a nudo l’anima, e dei tempi difficili di tutti, i propri e gli altrui, perché è solo dalla condivisione che c’è comprensione e solo dalla comprensione c’è la possibilità di pace e rispetto.

Bucine Palagalli per bambini e adulti scuola di teatro Uncategorized

SCUOLA DI TEATRO DIESIS TEATRANGO – presentazione corsi

Sono aperte le iscrizioni ai corsi e laboratori teatrali diretti da Piero Cherici, Barbara Petrucci e Filippo Mugnai, presso il Teatro Comunale di Bucine e quest’anno con l’opportunità di una sede anche al Circolo Terzo Tempo presso il Palagalli di San Giovanni Valdarno (AR). Veri e propri cantieri dove avvicinarsi al teatro o studiare nuove tecniche, incontrare altre persone che hanno desiderio di scoprire e mettere in gioco la propria espressività e creatività. Corsi per bambini e  ragazzi delle varie fasce di età,  per adulti e professionisti, laboratori per gruppi di bambini di 3 e 4 anni che coinvolgono anche i genitori. Occasioni per scoprire, divertirsi, crescere con la propria possibilità di creare e raccontare, mettersi in gioco, conoscere o approfondire il nostro essere attori.

Vi invitiamo agli incontri di presentazione.

Al Teatro di Bucine,

Venerdì 4 OTTOBRE, ore 17,30, per bambini e ragazzi; MERCOLEDì 16 OTTOBRE, ore 21,00, per gli adulti interessati.

Al Palagalli San Giovanni Valdarno,

Venerdì 18 OTTOBRE, ore 17,30 per bambini e ragazzi e alle 19,30 presentazione dei corsi per adulti.

Per informazioni: info@diesisteatrango.it – 3714130749