Mostra: 1 - 10 of 55 RISULTATI
Uncategorized

CABARDUETTO – Associazione PARO PARO

MERCOLEDI 29 GIUGNO, ore 21:15

Associazione PARO PARO presenta CABARDUETTO

Un  “two men show” per tutti che alterna gags e monologhi comici a canzoni e stornelli altrettanto leggeri e divertenti. Il testo è completamente originale: sia la sceneggiatura, fatta principalmente di sketch comici che le battute, fino ad arrivare ai testi e alle musiche delle canzoni presenti, sono tutti stati scritti interamente dai due attori. Un’ idea di spettacolo basata sulla fusione tra comicità, spontaneità e tradizione teatrale…L’ambientazione è sempre quella: un bar!

Ingresso:   8€;    ridotto di legge e fino a 12 anni 5€

In caso di maltempo tutto l’evento si svolgerà all’interno del teatro

INFO e-mail info@diesisteatrango.it; cell. 3714130749 anche WhatsApp.

Uncategorized

UBU RE. UBU CHI? compagnia KANTERSTRASSE

SABATO 25 GIUGNO, ore 21:15

Ubu Re. Ubu chi? una produzione KanterStrasse con il sostegno di Regione Toscana, drammaturgia e regia di Simone Martini, con Daniele Bonaiuti, Simone Martini, Alessio Martinoli
scene Eva Sgrò
Età suggerita: dagli 11 anni e adulti

Andato in scena per la prima volta nel 1896 facendo subito scalpore, Ubu Re è uno di quei testi che ha rivoluzionato il teatro, un assoluto classico moderno capace di parlarci ancora oggi.
Tra politica, colpi di stato e guerre, un testo sempre attuale che parla di noi e a noi, perché oggi come ieri le regole del gioco sono sempre le stesse: il potere, la ricchezza e l’ingordigia che portano a consumare e consumarsi.

Ingresso:   8€;    ridotto di legge e fino a 12 anni 5€

In caso di maltempo tutto l’evento si svolgerà all’interno del teatro

INFO e-mail info@diesisteatrango.it; cell. 3714130749 anche WhatsApp.

Uncategorized

GIUGNO A TEATRO

Il Teatro di Bucine è aperto anche a giugno, con appuntamenti freschi e tutti da godere!

Da gustare come un cocomero senza semi, dissetanti come una birra fresca, divertenti come una caramella frizzante, interessanti come un’immersione nei fondali più chiari!

4 incontri diversi e per tutti.

Iniziamo l’estate insieme, in attesa della seconda edizione del PALCO FLUVIALE

Bucine inclusione sociale Uncategorized

ESSERCI – per costruire una comunità della cura

𝗚𝗜𝗢𝗩𝗘𝗗𝗜̀ 𝟮𝟲 𝗠𝗔𝗚𝗚𝗜𝗢 alle 𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟴 presso 𝗶𝗹 𝗧𝗲𝗮𝘁𝗿𝗼 𝗱𝗶 𝗕𝘂𝗰𝗶𝗻𝗲.

“Esserci” è un progetto realizzato dal Comune di Bucine con il finanziamento di Regione Toscana e dell’Autorità Regionale per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione.

L’obiettivo del progetto 𝐸𝑠𝑠𝑒𝑟𝑐𝑖 è l’attivazione di una comunità locale che, a partire dai giovani, promuova una diffusione di nuove culture e pratiche della cura.

𝗜𝗡𝗖𝗢𝗡𝗧𝗥𝗜𝗔𝗠𝗢𝗖𝗜 𝗣𝗘𝗥 𝗖𝗢𝗡𝗗𝗜𝗩𝗜𝗗𝗘𝗥𝗘 𝗜 𝗖𝗢𝗡𝗧𝗘𝗡𝗨𝗧𝗜 𝗣𝗥𝗢𝗗𝗢𝗧𝗧𝗜 𝗘 𝗗𝗘𝗙𝗜𝗡𝗜𝗥𝗘 𝗜 𝗣𝗥𝗢𝗦𝗦𝗜𝗠𝗜 𝗣𝗔𝗦𝗦𝗜 𝗗𝗔 𝗙𝗔𝗥𝗘 𝗜𝗡𝗦𝗜𝗘𝗠𝗘

🔸Cosa vuol dire prendersi cura di chi vive intorno a noi❓

🔸Chi ha bisogno di aiuto nel nostro territorio e chi è in grado di darglielo❓

🔸Cosa serve per costruire una comunità della cura a Bucine❓

Da qualche mese 𝐸𝑠𝑠𝑒𝑟𝑐𝑖 sta provando a rispondere a queste domande parlando con le persone che vivono nel nostro territorio e raccontando le loro storie.

Per questo invitiamo tutte le organizzazioni attive sul territorio a contribuire a questo racconto collettivo 𝗚𝗜𝗢𝗩𝗘𝗗𝗜̀ 𝟮𝟲 𝗠𝗔𝗚𝗚𝗜𝗢 alle 𝗼𝗿𝗲 𝟭𝟴 presso 𝗶𝗹 𝗧𝗲𝗮𝘁𝗿𝗼 𝗱𝗶 𝗕𝘂𝗰𝗶𝗻𝗲.

Se non hai ancora visto i video del progetto guardali sul canale YouTube:

https://youtube.com/channel/UCkbup-22XmaejVYh288_8gw

Per informazioni: esserci.bucine@gmail.com

Oltre al sostegno del Comune di Bucine e di Regione Toscana, il progetto è promosso da: Misericordia di Ambra, Avis, Fratres, Associazione Radici, Contado solidale di San Leolino, coordinati nel Comitato per la Comunità della Cura, in collaborazione con la Cooperativa teatrale DIESIS Teatrango, Eros Regoli Videomaker, e Sociolab – Partecipazione e Ricerca Sociale. Ulteriori informazioni sulla pagina di Open Toscana  https://partecipa.toscana.it/web/esserci.-partecipazione-giovanile-e-primo-soccorso

Uncategorized

SQUILIBRI – visioni di teatro sociale

Torna Squilibri, la rassegna di spettacoli di teatro sociale, che vede Diesis Teatrango in stretta collaborazione con il CIRCOLO AURORA di Arezzo.

Due appuntamenti ad aprile al Circolo Aurora (28 e 29/04/2022 ore 21:45) e uno a Bucine, il 17/06 per visioni sociali, sul sociale, con un occhio al teatro integrato

Il 28/04 Andrea Roselletti e Alessandro Grassi, attori del Laboratorio Permanente di Teatro Sociale presentano LA PACCHIA, testo originale

https://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/amori-e-identita-violate-con-la-pacchia-di-roselletti-e-grassi-1.7609830

https://www.arezzonotizie.it/eventi/teatro/pacchia-scena-circolo-aurora.html

Il 29/04 Carlina Torta con Riccardo Tesi presenta A CERCARE INSIEME I FIORI, dalle opere di Clara Sereni

Il 17/06 STALKER TEATRO torna a Bucine con INCONTRI. 14 PASSI NELLE SCRITTURE

Uncategorized

“Esserci”

per costruire una comunità della cura: un progetto di video e teatro per il territorio di Bucine.

Si è tenuto lo scorso martedì 5 aprile al Teatro di Bucine l’evento di presentazione delle attività del progetto Esserci. Per costruire una comunità della cura.  Il progetto, promosso dal comune di Bucine con il co-finanziamento dell’Autorità Regionale della Partecipazione di Regione Toscana, vuole coinvolgere un numero crescente di residenti del territorio di Bucine e della Val d’Ambra in attività di promozione dei valori del primo soccorso, della solidarietà e dell’empatia, per una rinnovata cultura della cura e del vivere in comunità. Un obiettivo ambizioso, che in queste settimane viene raggiunto attraverso la pubblicazione di alcune video-testimonianze e di interventi di teatro sociale che vogliono valorizzare la creatività e le competenze diffuse tra i più giovani.

Proprio i giovani volontari della Misericordia di Ambra hanno già partecipato attivamente alle prime attività di co-progettazione di video e pièce teatrale, esplorando la complessità e le soddisfazioni della propria esperienza al servizio del prossimo. Al centro del racconto dei volontari non solo i fondamentali servizi di primo soccorso e manovre salva-vita ma anche le attività di trasporto sociale, il contrasto alla solitudine – la voglia e la prontezza di esserci per l’altro, di qualsiasi cosa abbia bisogno. A partire da queste esperienze è stata realizzata una serie di videointerviste a cittadini del territorio, in uscita sul canale Youtube di Esserci.

Sempre a queste esperienze si sono ispirate le attività dei ragazzi del laboratorio teatrale, che martedì hanno dato una dimostrazione mettendo in scena la comunità della cura, anche a partire da proposte del pubblico. Un bel punto di arrivo per gli sforzi di creazione dei partecipanti, ma anche un punto di partenza per continuare a coinvolgere un numero progressivo di persone sul territorio. Il laboratorio di teatro infatti, sostenuto dal progetto, è gratuito per i partecipanti ed aperto a chiunque voglia prendervi parte.

Si può partecipare il MARTEDì dalle ore 18:00 alle ore 20:00 sia sul palco sia come osservatori “attivi”

Per informazioni scrivere a: esserci.bucine@gmail.com

Oltre al sostegno del Comune di Bucine e di Regione Toscana, il progetto è promosso da: Misericordia di Ambra, Avis, Fratres, Associazione Radici, Contado solidale di San Leolino, coordinati nel Comitato per la Comunità della Cura, in collaborazione con la Cooperativa teatrale DIESIS Teatrango, Eros Regoli Videomaker, e Sociolab – Partecipazione e Ricerca Sociale.

Ulteriori informazioni sulla pagina di Open Toscana  https://partecipa.toscana.it/web/esserci.-partecipazione-giovanile-e-primo-soccorso

Uncategorized

AURORA IN SCENA –

(viva i presìdi culturali in Arezzo)

In collaborazione con il Circolo Aurora di Arezzo torna AuroraInScena 2022

L’intero mese di aprile all’insegna del teatro di narrazione

La decima edizione di AuroraInScena, curata dalla Compagnia Teatrale Diesis Teatrango e diretta da Barbara Petrucci, negli ultimi anni ha posto una particolare attenzione alle compagnie emergenti e alla drammaturgia contemporanea.  Gli appuntamenti in programma, a partire da giovedì 7 aprile, saranno dedicati al “femminile”.

La rassegna si apre con due giovani talenti del panorama nazionale, Chiara Cappelli e il suo Penelope Theme e Lara Gallo con il suo monologo autobiografico DoNnA.

Seguirà, quale evento straordinario, un workshop sull’ auto narrazione diretto dalla nota attrice fiorentina Anna Meacci e infine un’ospite d’eccezione, Carlina Torta, una delle figure più intense e poetiche del teatro italiano, magistralmente accompagnata dalle note di Riccardo Tesi e del suo magico organetto nello spettacolo “A cercare insieme i fiori” tratto dall’opera della scrittrice Clara Sereni. Lo spettacolo conclude “Squilibri” una sezione dedicata al teatro sociale che vede inoltre sul palco la performance “La Pacchia” scritta e interpretata da Andrea Roselletti e Alessandro Grassi, attori del Laboratorio Permanente di Teatro Sociale di Diesis Teatrango.

Il Circolo Aurora con questo evento si conferma uno spazio culturale innovativo, un luogo in cui il valore profondo delle arti diventa linguaggio aperto alla cittadinanza.

Ingresso Libero con tessera Arci
E’ necessario Super Green Pass e mascherina FFP2

è gradita la prenotazione

Per informazioni e prenotazioni: e-mail auroraufficiostampa@libero.it          info@diesisteatrango.it

Uncategorized

TEATRO DI BUCINE – STAGIONE 2021-2022 – 20/03/22 ORE 17:30 – COMPAGNIA DIESIS TEATRANGO – PIERINO E IL LUPO

in collaborazione con LA MAISON DELLA DANZA

Che succederebbe se tutta l’orchestra che dovrebbe interpretare l’opera Pierino e il Lupo improvvisamente non si presentasse in scena?

Se ci fossero solo un percussionista e un maestro d’orchestra? Si potrebbe fare? Oppure si dovrebbe rimandare?

E se la scena fosse invasa di animaletti che scorrazzano a passo di danza?

…CI SI INVENTA, ALLORA, COME SOLO IL TEATRO RIESCE A FARE, SPAZI FANTASTICI, PAESAGGI IMMAGINARI, GIOCHI ROCAMBOLESCHI FRA GLI ATTORI, CON IL PUBBLICO E CON BAMBINE E BAMBINI DANZANTI!

Pierino e il Lupo, dalle suggestioni di un’opera musicale verso il regno della fantasia, del divertimento.

Con la preziosa collaborazione de LA MAISON DELLA DANZA, in una occasione che unisce la Scuola di Teatro con la Scuola di Danza che abitualmente lavorano nel Teatro Comunale di Bucine.

Biglietti: € 8 adulti –  € 5 bambini fino ai 12 anni

Per informazioni e prenotazioni: e-mail info@diesisteatrango.it; cell. 3714130749 anche WhatsApp.

è gradita la prenotazione

Ingresso con super green pass e mascherina FFP2

www.diesisteatrango.it 

https://www.facebook.com/diesis.teatrale/    https://www.facebook.com/teatro.dibucinear/ info: 371.4130749 info@diesisteatrango.it amministrazione@diesisteatrango.it direzioneartistica@diesisteatrango.it DIESIS TEATRANGO – TEATRO COMUNALE DI BUCINE Questa e-mail viene inviata a tutti gli utenti che entrano personalmente in contatto con “Diesis Teatrango e Teatro Comunale di Bucine (AR)” in sintonia con le norme in vigore sulle privacy. Gli indirizzi e-mail sono stati reperiti attraverso fonti di pubblico dominio o attraverso e-mail da noi ricevute. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta a garanzia della privacy. Può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate: in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLATEMI a questa mail, precisando l’indirizzo che vorrete immediatamente rimosso dalla mailing list

Uncategorized

BENVENUTO MARZO AL TEATRO DI BUCINE

DOMENICA 06 MARZO, ore 17:30A CERCARE INSIEME I FIORI

…dopo una sequenza di tre appuntamenti – un tris d’assi! – che hanno coinvolto adulti e bambini e che ci hanno regalato emozioni e bellezza, magia dell’ascolto e dello sguardo, aspettiamo per la poesia delle parole, del racconto e dei suoni di due grandi interpreti del teatro e della musica

CARLINA TORTA  e  RICCARDO TESI

(dopo aver calato un tris d’assi a febbraio, scopriamo oggi che il poker lo facciamo con un asso di FIORI!)

… sulle parole di CLARA SERENI

scrittrice scomparsa il 25 luglio del 2018, tratte da alcuni suoi libri, Casalinghitudine, Manicomio Primavera, Il lupo mercante, Mi riguarda, Eppure, Il gioco dei Regni, Taccuino di un’ultimista, Via Ripetta 155, CARLINA TORTA, accompagnata dalle note di RICCARDO TESI, ci conduce sul filo della vita della scrittrice, fatta di continua ricerca, di passione politica, di sperimentazione, di consapevolezza femminile e femminista, recuperando la “lingua perduta delle donne”, scegliendo l’ottica delle donne: l’infanzia con nonna Alfonsa che rappresenta la tradizione ebraica e con la dolcissima e poetica zia Ermelinda; il conflittuale rapporto col padre, Emilio Sereni, noto uomo politico, storico e senatore comunista; la sua militanza politica assieme al compagno e poi marito Massimo, la maternità, fatta di difficoltà e fatica con un figlio malato, schizofrenico, ma anche di grande gioia e speranza. 

I suoi libri rispecchiano la sua passione civile e il quotidiano vivere di una donna «… che ha speso gran parte della sua esistenza al servizio della comunità e delle persone più svantaggiate» come l’ha definita il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo messaggio di cordoglio.

Biglietti: 12€ intero; 10€ ridotto di legge; € 8 studenti e associazioni del territorio: € 5 bambini fino ai 12 anni

Per informazioni e prenotazioni: e-mail info@diesisteatrango.it; cell. 3714130749 anche WhatsApp.

è gradita la prenotazione

Ingresso con super green pass e mascherina FFP2

-- 
www.diesisteatrango.it