Bucine estate musica e concerti per bambini e adulti per bambini e ragazzi Performance stagione teatro

DE SODA SISTERS – Concerto 16/07/21 ore 21:00

Si rinnova la collaborazione tra Orientoccidente e Teatro Comunale di Bucine e Diesis Teatrango, con il concerto di….

nientepopodimeno che con…

DE SODA SISTERS – in un concerto che non dovete perdere!

Perché?

NON PERDETEVELO, poi ci direte se avevamo ragione a raccomandarvi di esserci!!!

Signore e Signori, la simpatia, la sconfinata bravura, la freschezza, la frizzantezza….come una soda con ghiaccio, in questa estate calda e intensa, dissetano la Vostra voglia di MUSICA!!!

Uncategorized

PERIFERIE DANTESCHE – Compagnia Cantiere Artaud – 09/07/21 ore 21:00

Il Teatro di Bucine ha dedicato un serata a Dante Alighieri, con lo spettacolo di lettura, musica e danza regalato da Cantiere Artaud: Periferie Dantesche è un viaggio attraverso l’Inferno di Dante Alighieri, che è un viaggio attraverso l’inferno di tutti, un viaggio arricchito dalle voci emozionanti e suggestive di Ciro Gallorano e Davide Arena, di Elisa Bagni, dalle musiche di Serena Meloni.

Voci splendide, precise, dipanano i versi con maestria e cura, nella selezione di brani dell’Inferno, dallo smarrimento nella selva e l’incontro con le tre fiere, simboli dei vizi (superbia, lussuria e avarizia – avidità) fino all’incontro con l’origine del male, attraverso i passi più significativi… e deve essere difficile selezionarne, in quel capolavoro che è l’Inferno, così ricco di suggestioni, di drammatica comicità, di amore, di pietas!… e poi si finisce a rivedere le stelle. Il tutto accompagnato dalla chitarra di Serena Meloni, sottofondo delicato e potente insieme.

Grazie a Cantiere Artaud per averci trasportato nell’abisso e averci riportato fuori, per un viaggio sicuramente complesso, difficile, anche solo per la lingua dantesca, così lontana dal parlato odierno, ma evocativo, struggente, commovente.

Rivedere le stelle è sempre emozionante!

Ogni interpretazione psicologica-filosofica la lasciamo a voi, sul male, sullo scendere dentro l’abisso anche personale e sul tornare a vedere le stelle.

Uncategorized

IL PARADISO AL PRIMO PIANO – Compagnia Semi Volanti . 04/07/21 ore 21:00 –

Il progetto dello spettacolo IL PARADISO AL PRIMO PIANO, patrocinato dal Comune di Ponsacco  è nato  nel 2019 insieme all’esigenza di approfondire il tema dello sfruttamento della prostituzione e della violenza di genere. Ne è seguito un percorso di ricerca, di studio, di esperienza diretta. Lo spettacolo porta in sé documenti di improvvisazione che testimoniano il delicato lavoro delle Unità di strada; è uno spaccato verosimile e asciutto della realtà vissuta delle prostitute… realtà tollerata, pensata come marginale ma diffusa e senza distinzioni di ceto sociale o età anagrafica.

 Il Paradiso al primo piano è uno spazio di umanità sommersa e vera, un luogo di amore, desiderio, rabbia e riscatto, è un tempo di uno spettacolo e frammento di migliaia di vite vissute.

Con Tatiana Zongo, Luigi Petrolini, Daniele Tamberi ed Eva Malacarne.

Non perdetevi uno spettacolo su temi importanti e dolorosi, perché di mezzo c’è la vita e la dignità delle persone e spesso, parlando con superficialità, si riduce tutto a una illogica ed anempatica macchietta. Molte scelte non sono tali, sono frutto di violenze che da troppo tempo si accaniscono contro un genere specifico, il femminile, in ossequio a tradizioni millenarie di sopraffazione maschile. La voce dell’arte porta forte la testimonianza della insostenibilità personale e sociale di queste violenze, che inevitabilmente creano vittime anche tra chi non le subisce direttamente ma come riflesso, perpetrano un modus vivendi e cogitandi criminale.

commento del pubblico

Prenotazione obbligatoria, possibilità di pagare con Bancomat o carte di credito.

Uncategorized

ODISSEA, UN’EPICA POPOLARE – IL CICLOPE POLIFEMO – 03/07/21 ore 11:00

di e con Giampiero Bigazzi e con Orio Odori e Stefano Batelli

Uno dei grandi personaggi dell’Odissea interpretato da uno dei grandi personaggi del Valdarno, Giampiero Bigazzi, e con l’accompagnamento musicali di due maestri Orio Odori e Stefano Batelli.

Giampiero è così, un orco buono, buonissimo, divertente per la sua comicità innata, e non ha mancato nemmeno questa volta il suo obiettivo. Le risate dei bambini e delle bambine erano il giusto complemento alle musica di Orio e Stefano.

Una mattinata divertentissima, nell’ambientazione suggestiva del Parco Fluviale di San Salvatore.

Grazie, Maestri!

Bucine estate fiabe favole storie per bambini e adulti per bambini e ragazzi Performance progetti stagione Uncategorized

ODISSEA, UN’EPICA POPOLARE – LA ZATTERA DI ODISSEO – 30/06/21 ore 21:00

di e con Alessio Martinoli

2° appuntamento con Ulisse all’anfiteatro di Bucine.

Odisseo è partito dall’isola di Ogigia, dalla ninfa immortale Calipso, per volere degli dei. Calipso, innamorata mai ricambiata per destino voluto dagli dei, non è proprio felice ma si adatta al volere superiore e aiuta Odisseo – il minimo indispensabile – a costruire una zattera. Gli regala poi del cibo e del vino per la traversata.

E’ l’ultimo viaggio o quasi; il peggio è passato.

Ma il meglio sta per arrivare: Alessio Martinoli ci accompagna sulle onde e nella traversata con la sua voce, la sua mimica, le sue qualità e la sua presenza importante, forte, sicuramente divertente.

Vi aspettiamo tutte e tutti, come sempre prenotate via telefono (anche whatsapp) a 3714130749

Compilate (ancora serve per il COVID e ci aiutate a snellire le pratiche) il modulo

https://forms.gle/2AqFWtVWriR56Z1UA

Bucine estate per adulti per bambini e adulti per bambini e ragazzi Performance progetti scuola di teatro teatro

ODISSEA, UN’EPICA POPOLARE – IL CONCILIO DEGLI DEI… Raccontami o Musa – 23/06/21 ore 21:00

di e con Moreno Betti e con la partecipazione di Irina Mirzoeva

Iniziamo il viaggio all’interno dell’Odissea con Moreno Betti e Irina Mirzoeva, lasciamoci affascinare dalle parole che da secoli, da sempre, ci scorrono in mente e nelle vene, figli e figlie della tradizione mediterranea e di ogni terra, ché ogni racconto popolare ha un suo Ulisse, inoltriamoci nella storia di Ulisse e di tutte le figure che gli ruotano intorno e sopra e sotto, tra mostri, umani, dei superi e inferi, uniamo l’apollineo e il dionisiaco, ubriachiamoci del teatro!

Facciamoci accompagnare ancor prima da Rosanna Codolo, Ticianne Costa, Samuele Fabbri, Claudio Fuccini, Anna Rossi, Daniela Vanni della Scuola di Teatro di Diesis Teatrango, con la performance di conclusione di un percorso di studio (prevalentemente online) di alcuni punti dall’Odissea.

Prenotatevi al 3714130749 o info@diesisteatrango.it e compilate il form qui riportato, per snellire le pratiche COVID alla cassa. https://forms.gle/Tv6m4ZksCkea2eLk9

Vi aspettiamo nell’anfiteatro del Teatro Comunale di Bucine, ore 21:00.

Leggete le disposizioni COVID qui, grazie mille.

Bucine estate fiabe favole storie per bambini e ragazzi teatro

…E DANTE DISSE: “ALL’INFERNO, ULISSE” (alla consolle DJ Virgilio) – DIESIS TEATRANGO – 18/06/21, ore 21:00

con: Filippo Mugnai, Claudio Fuccini – in area Anfiteatro -all’aperto

In occasione dei 700 anni dalla morte del sommo poeta fiorentino, una lettura teatrale per ragazzi e famiglie del XXVI canto dell’Inferno… un divertente incontro fra Dante e Ulisse, accompagnati da Virgilio in uno studio radiofonico!! Indicato per bambini e ragazzi, dai 10 anni

Divertente ma puntuale e preciso nella descrizione del Canto XXVI, ironico, fantastico, il racconto di un incontro improbabile, con uno dei personaggi mitologici più raccontati, Ulisse.

Ulisse simbolo della furbizia, della malizia, condannato alla pena eterna da Dante nella bolgia ottava: la colpa dei dannati è legata alla conoscenza e, soprattutto, all’uso della parola per tessere inganni, per cui il loro peccato è di natura intellettuale: Ulisse e Diomede scontano, infatti, una serie di imbrogli che avevano ordito attraverso un uso sapiente del linguaggio, specie l’inganno del cavallo di Troia.
Il peccato di Ulisse può essere definito di superbia intellettuale.

Non siamo superbi (e neppure intellettuali) se Vi assicuriamo che Vi divertiremo con intelligenza e ironiaa partire dalla più importante opera poetica italiana.

Biglietti:    € 6,00 intero          € 4,00 ridotto di legge e bambini fino ai 12 anni  
Pagamenti anche contactless

Bucine estate per bambini e ragazzi

CENTRI ESTIVI A BUCINE PER BAMBINI DA 6 A 11 ANNI

“STORIE DI PAESE” Laboratorio delle Storie

Anche questa estate il Teatro di Bucine promuove il Laboratorio delle Storie. Quante storie ancora ci rimangono da esplorare da immaginare o da ricostruire, storie di persone e storie di luoghi. Il centro estivo 2021 è rivolto ai bambini e alle bambine frequentanti la scuola primaria. 

Si svolgerà dalle 9 alle 13.00 (con possibilità di anticipo) per quattro settimane presso gli spazi interni ed esterni del Teatro Comunale, ma quest’anno avrà l’intero paese a disposizione da trasformare in spazio scenico.

PRIMO TURNO: dal 14 al 18 giugno

SECONDO TURNO: dal 21 al 26 giugno

TERZO TURNO: dal 28 giugno al 2 luglio

QUARTO TURNO: dal 5 al 9 luglio

 attività all’aperto, laboratori e  giochi di gruppo per stare insieme e fare nuove amicizie!

ISCRIZIONI APERTE – INFO:
Marzia Franci, cell 3389222366  email: marziafrancidonze@gmail.com
info@diesisteatrango.it

Bucine estate per bambini e adulti stagione teatro Uncategorized

LETTERA A UNA PROFESSORESSA – Chille della Balanza – 06/06/2021 ore 17:30

Inizia la stagione estiva del Teatro Comunale di Bucine con lo spettacolo LETTERA A UNA PROFESSORESSA, di e con Claudio Ascoli e con Sissi Abbondanza e Monica Fabbri (Compagnia Chille della Balanza).

Non perdetevi questo spettacolo! L’interpretazione dei Chille della Balanza rende sempre omaggio al significato più vero e profondo della parola, accompagnato da una umanità e delicatezza che potrete scoprire anche dopo lo spettacolo, quando potremo intrattenerci con gli interpreti per scambiare idee, suggestioni ed emozioni con loro.

Come dice Claudio, VIVA I CHILLE!

Bucine estate per bambini e adulti stagione teatro Uncategorized

CARTELLONE ODISSEA, UN’EPICA POPOLARE ESTATE 2021

Affianca gli spettacoli della stagione, ma è un percorso artistico che coinvolge tanti, adulti e bambini, in una scoperta dell’Odissea multiforme, così come era multiforme l’eroe….

Lasciamoci trasportare in un mare di emozioni.

Al progetto partecipano studenti e studentesse del Liceo Musicale di Arezzo.

Vi ricordiamo che è prevista la prenotazione e che, in assenza di prenotazione, stanti le attuali condizioni, potrebbe non essere garantito l’ingresso agli spettacoli.

Vi ricordiamo che è preferibile il pagamento con carta di credito o bancomat, così da evitare manipolazione di denaro.

Per le serate all’aperto, i posti a sedere saranno sui gradoni dell’anfiteatro, quindi è possibile portare un cuscino per sedersi più comodamente; si prega di non portare sedie perché, a seconda di dove potrete essere sistemati , nell’ottica di ottimizzazione degli spazi, potreste impedire la visuale alle persone dietro.

Vi ricordiamo che, anche all’aperto, l’utilizzo in ogni forma (telefonate, messaggi, giochi, altro) di cellulari e altri dispositivi, è da evitare perché oltre a distrarre gli altri dallo spettacolo, potrebbe dare fastidio a chi sta recitando.

Abbiamo aspettato tanto, facciamo in modo che questo ritorno alla normalità del teatro e dello spettacolo dal vivo sia accompagnata dall’amore e dal rispetto per teatro e spettacolo! GRAZIE!